20 Giugno 2021
News
percorso: Home > News > Calabria

GD Cosenza: la direzione provinciale approva la nuova linea politica in vista dei prossimi appuntamenti, rinnovata la Segreteria.

06-12-2020 17:38 - Calabria
Nel pomeriggio del 05 dicembre 2020, tramite piattaforma Zoom, si è tenuta la direzione provinciale dei giovani democratici federazione di Cosenza. I lavori sono stati presieduti dal Segretario Provinciale Michele Rizzuti e dal Presidente Giovanna Buffone. “Non si può restare inermi di fronte alla complessità storica che questo momento ci pone davanti, e ne tantomeno possiamo far affievolire quell’energia propulsiva che da sempre sprigiona la fucina dei GD cosentini.
La riflessione posta in essere, e che ha visto l’assenso di tutti gli intervenuti, pone l’accento sul rilancio dell’azione politica a tutti i livelli. Anche perché la grave emergenza epidemiologica mina fortemente i rapporti umani e la nostra capacità di organizzazione sui territori e nei luoghi del conflitto, però al tempo stesso non possiamo permetterci il lusso di perpetrare divisioni e ne tantomeno essere disarticolati nell’azione politica stessa. Pertanto si chiede a tutti un altro senso di responsabilità verso la comunità dei giovani democratici, e l’unità dei nostri iscritti a tutti i livelli.
Non è concesso a nessuno di noi che ci siano delle incomprensioni così grandi da creare lacerazioni insanabili, l’azione della giovanile sarà concertata negli organismi di direzione politica, e saranno indagate ogni difficoltà al fine di ritrovarci coesi in merito al rilancio della nostra azione politica, ed in vista delle prossime scadenze relative alle regionali, alle amministrative e nel mondo dell’università. Proviamo, quindi, a percorrere tutti i sentieri possibili nella ricerca dell’unità, usando – ad esempio – nell’ambito accademico il manifesto ideologico di Primavera degli Studenti per ricercare ciò che ci unisce, e rilanciare le nostre battaglie affinché nessuno rimanga indietro. Solo così il nostro bagaglio di esperienze, conoscenze e freschezza potrà essere a disposizione della nostra comunità democratica. In tal senso, nella chiosa finale, si registra però una brutta pagina, soprattutto all’indomani del rilancio dell’azione della giovanile calabrese su scala regionale.
Difatti è stata convocata dal commissario regionale Graziano una riunione del Partito per discutere della situazione politica in vista dell’appuntamento con le regionali. Riunione alla quale non sono stati invitati a partecipare i GD: un fatto politico grave, soprattutto alla luce del presupposto che in tutta Italia – per come recita lo statuto – l’organizzazione giovanile è parte integrante degli organismi di direzione del partito stesso. Pertanto si è persa l’ennesima occasione per dimostrare la volontà di voler aprire una discussione, vera e franca, sul come lavorare su un progetto unitario e rinnovato, coinvolgendo tutte le sensibilità politiche del partito calabrese." Questa la relazione del Segretario Provinciale Rizzuti alla riunione di direttivo, che ha visto una grande partecipazione di simpatizzanti, iscritti e membri della direzione provinciale GD Federazione di Cosenza.
Al termine della stessa il Segretario Rizzuti ha comunicato il nuovo esecutivo, che ha come mandato la riorganizzazione del lavoro di radicamento della giovanile su scala provinciale, oltre che guidare la fase delicata relativa alle prossime scadenze politiche che sono: elezioni regionali in Calabria, amministrative, elezioni della nuova rappresentanza studentesca d’ateneo, e prossime fasi congressuali del Partito e della giovanile.

La nuova segreteria provinciale è così composta da:
Laura Scarpino, Vice Segretario Provinciale con delega alle Politiche di Genere e Pari Opportunità; Andrea Novembrino, Responsabile Organizzazione; Rocco Raimondo, Coordinatore della Segreteria con delega agli Enti Locali; Giuseppe Arcuri, Tesoriere; Jacopo Pupo, Responsabile Comunicazione, Social-Media e propaganda politica; Joseph Guida e Giuseppe Maria Berardinelli, rispettivamente responsabili zonali Alto e Basso jonio cosentino; Guglielmo Onorato e Matteo Runco, rispettivamente responsabili zonali Alto e Basso tirreno cosentino; Francesco Rago, responsabile zonale Pollino; Andrea Capparelli responsabile Minoranze Linguistiche; Pierfrancesco Balestrieri, responsabile zonale Media Valle Crati; Gaspare Galli, responsabile Area Urbana; Giuseppe Fulci, responsabile zonale Presila e Sila; Santo Orrico, responsabile zonale Savuto. A questi ultimi, si aggiungono i titolari di deleghe tematiche quali: Salvatore Talerico, alla Sanità ed Emergenza Epidemiologica; Chiara Donato, alla Legalità e Giustizia; Valerio Bruno, equità territoriale e mezzogiorno; Federica Carpino, politiche sociali, terzo settore e mondo del volontariato; Cristian Sposato, Lavoro e Trasporti; Teresa Anastasio, delegata al Turismo ed alla Tutela e Valorizzazione dei Borghi. Infine sono membri a tutti gli effetti dell’esecutivo provinciale i Presidenti (che hanno tessera dei giovani democratici) delle associazioni universitarie dell’ Ateneo bruzio AURORA, AGORA’ e SUD, rispettivamente Mattia Belmonte, Vincenzo Covelli ed Andrea Pio Assunto.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio