30 Settembre 2022
News
percorso: Home > News > Sport

Aggrediti giocatori del Crotone: condanna del Sindaco e della società

11-05-2022 17:40 - Sport
Alcuni giocatori del Crotone Calcio sono stati aggrediti ieri sera: lo ha reso noto la società rossoblu con una nota ufficiale pubblica sul sito del club. “Il presidente Gianni Vrenna e tutto il Football Club Crotone – si legge – a seguito dell’episodio sgradevole di cui sono state vittime alcuni tesserati nella serata di martedì, esprimono la più ferma condanna verso la violenza in tutte le sue declinazioni e la piena solidarietà verso i ragazzi coinvolti”. Al momento è sconosciuta la motivazione alla base del grave gesto: come noto, il Crotone è retrocesso in serie C, dopo aver militato nelle ultime due stagioni in A e B.

Voce: «Clima che si è generato anche per colpa di chi esaspera gli animi»
«Esprimo ferma condanna per l’aggressione subita da alcuni giocatori del Crotone Calcio. Si tratta di un episodio riprovevole. Piena solidarietà e vicinanza ai giocatori, alle loro famiglie, alla società». Lo ha dichiarato in una nota il sindaco pitagorico, Vincenzo Voce. «Ancora una volta – prosegue – registriamo un episodio figlio di un clima che si è generato anche per colpa di chi esaspera gli animi, di chi utilizza toni aggressivi negli altrui confronti, atteggiamenti che non possono essere assolutamente giustificati. Rinnovo la vicinanza ai calciatori. Conoscono l’affetto che la città ha nei loro confronti che non può essere messo in discussione dalla inciviltà di pochi».



Fonte: TgCal24

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

cookie