16 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > Politica

Barberio (Pd): "l'ultimo decreto sul Superbonus è una follia"

28-03-2024 16:47 - Politica
"Una follia! Non esiste altro termine per descrivere il decreto approvato in consiglio dei ministri la scorsa notte che riduce ulteriormente la cessione del credito e dello sconto in fattura all'agenzia delle entrate.

Famiglie e imprese mi hanno scritto terrorizzate. Da una parte chi, come le famiglie ha il terrore di aver avviato un percorso per rendere più sostenibile la propria casa che ha paura di doversi accollare il costo dei lavori in una notte, dall'altro le imprese che potrebbero letteralmente lasciare i lavori a metà per insufficienza di risorse con conseguenti perdite di posti di lavoro per tutto il comparto.

Non bastasse ciò, hanno deciso di sana pianta di cancellare le agevolazioni 110 rimaste per edilizia popolare, terzo settore e zone terremotate. Il solito attacco agli ultimi e agli indifesi che ora rischiano di trovarsi sul lastrico. Penso, ad esempio, ai poveri cittadini de L'Aquila, che poche settimane fa hanno visto la sfilata del governo a promettere mari e monti per paura di perdere la regione e ora rischiano di ritrovarsi fortemente indebitati da un momento all'altro.

Questo è un attacco senza precedenti al comparto che ha trainato la crescita post covid. Il superbonus ha creato sviluppo in un settore depresso, posti di lavoro e immissione di credito nell'economia reale paralizzata dagli effetti della pandemia. Mi chiedo quale provvedimento del centrodestra abbia gli stessi effetti di una misura come il superbonus. La realtà è che Meloni e co, dietro la maschera dell'intransigenza dei conti , preferiscono regalare 23 miliardi di euro (al netto delle tasse) al comparto bancario e di favorire l'evasione con la flat tax e condoni vari, invece di utilizzare questi soldi per aiutare i cittadini e imprese.

Tutto questo è sconvolgente e nasconde, a mio parere, anche una lotta interna tra i leader. Infatti, non credo sia un caso che il decreto arrivi dopo il recente exploit di Forza Italia in Abruzzo. Infatti, credo che il governo Meloni voglia colpire volontariamente un comparto (quello delle imprese edili) da sempre affine a Forza Italia.

Mi meraviglio di un politico di lungo corso come Tajani e di come il suo vice, Roberto Occhiuto, presidente della nostra regione, stia zitto e non sbatta i pugni per tutelare il comparto edile calabrese".


Leo Barberio
Segretario di Federazione del Partito Democratico Prov. Crotone


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
cookie