01 Febbraio 2023
News
percorso: Home > News > Politica

Catanzaro: "l'ordinanza sulla movida va revocata o rettificata"

03-01-2023 19:36 - Politica
A chiederlo i Consiglieri Celia, Talerico, Serò, Barberio, Caviano e Procopi.

Se l'ordinanza sulla movida è quella che leggiamo sulla stampa va ritirata.
Ad affermarlo sono i Consiglieri di maggioranza Antonello Talerico, Fabio Celia, Raffaele Serò, Antonio Barberio.
Purtroppo si tratta di una ordinanza rispetto alla quale i sottoscritti non sono stati coinvolti, né hanno avuto la possibilità di fornire il proprio contributo.
E' inutile e dannoso adottare ordinanze cotanto restrittive e porre sullo stesso piano chi fino ad oggi ha rispettato le regole e chi quelle stesse regole del vivere civile non le ha rispettate e, continuerà a non rispettarle.
Piuttosto, suggeriamo all'amministrazione un maggiore coordinamento e condivisione ed all'Assessore alla Polizia locale e Sicurezza, Marinella Giordano e, chiediamo di disporre piuttosto maggiori controlli sul territorio totalmente abbandonato anche sotto il profilo della sicurezza.
I sottoscritti chiederanno chiarimenti sulle ragioni della mancata condivisione e contenuto del provvedimento che va certamente revocata o rettificata tenendo conto delle esigenze di tutte le componenti destinatarie dell'ordinanza e, ascoltati tutti i consiglieri di maggioranza.
Non accettiamo l'adozione di provvedimenti discussi e decisi senza alcuna discussione e condivisione e, suggeriamo sin d'ora di adottare un regolamento ben strutturato che possa garantire tutti gli interessi coinvolti.

Antonello Talerico - Consigliere Comunale
Fabio Celia - Consigliere Comunale
Raffaele Serò - Consigliere Comunale e Presidente Commissione attività economiche
Antonio Barberio - Consigliere Comunale
Giulia Procopi - Consigliere Comunale
Igea Caviano -Consigliere Comunale



Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio

cookie