19 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > Cronaca

Crotone: 28enne muore in Pronto Soccorso, 20 giorni di agonia

29-04-2023 17:38 - Cronaca
Benedetta Godano, 28 anni, è deceduta dopo quasi 20 giorni di agonia: si era recata in ospedale per un mal di pancia, ma nessuno l'ha soccorsa. Sul caso è stata aperta un'inchiesta.
La Calabria continua a piangere altre giovani vite spezzate. Dopo la morte di Gabriele, il giovane cosentino deceduto ad Aversa, arriva un’altra terribile notizia: a seguito di quasi 20 giorni di agonia, è morta all’ospedale di Germaneto Benedetta Godano, di 28 anni. La giovane si era sentita male lo scorso 7 aprile, lamentando lancinanti dolori addominali. Benedetta si era quindi recata al Pronto Soccorso di San Giovanni di Dio a Crotone ma i medici, dopo averle somministrato un calmante, l’hanno rispedita a casa. Sono bastate però soltanto poche ore affinchè facesse ritorno in ospedale.

Il dolore troppo forte ha infatti costretto i familiari a un trasporto d’urgenza in ambulanza ma, una volta tornata al Pronto Soccorso, la ragazza è stata lasciata in balia di se stessa, abbandonata tra i corridoi del presidio. Solo quando la situazione si è rivelata disperata, i medici l’hanno trasferita in Chirurgia sottoponendola a un intervento d’emergenza arrivato, però, troppo tardi. La povera Benedetta è finita in coma, da lì il trasferimento all’ospedale di Germaneto e la morte, avvenuta il 24 aprile. Un dolore tropo grande per la madre della ragazza, che chiede ora giustizia per la figlia, strappata troppo presto alla vita. Sulla vicenda indaga la Procura di Crotone, che ha disposto l’autopsia sul corpo della ragazza.



Fonte: StrettoWeb
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
cookie