27 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > ATTUALITA'

Crotone: continua l’impegno della Commissione Pari Opportunità presieduta da Carmen Giancotti

15-02-2022 11:37 - ATTUALITA'
Continua l’impegno nel delicato settore della salute pubblica della Commissione Pari Opportunità presieduta dalla consigliera Carmen Giancotti
Ieri sera, nella Sala Consiliare, la Commissione ha incontrato la rappresentante locale dell’associazione A.P.E. (Associazione Progetto Endometriosi) Maria Teresa Iannone.
L’endometriosi è una malattia complessa, cronica e purtroppo ancora poco conosciuta, originata dalla presenza anomale del tessuto che riveste la parete interna dell’utero. Malattia particolarmente insidiosa che può causare anche gravi danni fino ad essere invalidante.
L’A.P.E. come è stato spiegato nel corso della riunione sin dal 2005 promuove informazione in relazione all’endometriosi fondandosi sull’ascolto, l’accoglienza e le relazioni interpersonali per sensibilizzare sulla problematica.
Proprio su questo tema la Commissione ha focalizzato la sua attenzione concordando la opportunità di prevedere una attenta e specifica campagna di sensibilizzazione attraverso il coinvolgimento delle donne, delle famiglie, del personale sanitario ma anche e soprattutto dei giovani.
Sono in programma infatti incontri presso gli istituti scolastici superiori proprio per sensibilizzare i giovani sul tema e soprattutto informarli su quali siano i sintomi, le cause e le terapie per combattere questa particolare patologia.
E’ intendimento della Commissione creare supporto alle donne che si rivolgono anche al consultorio dell'Asp, per poter dare la giusta informazione.
Come è stato evidenziato si tratta di una malattia che non viene diagnosticata subito, a volte passano anni dalla diagnosi ed è importante che siano individuate figure specialistiche nel settore.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

cookie