03 Dicembre 2022
News
percorso: Home > News > CURIOSITA'

Da ieri si possono bloccare le telefonate dei Call Center. VIDEO

28-07-2022 16:41 - CURIOSITA'

Basta iscriversi al Registro delle Opposizioni con il cellulare per bloccare le chiamate dei call center.

Dal 27 luglio si potranno bloccare le chiamate indesiderate dei call center, anche su cellulare, come annunciato dal Mise. Basta iscriversi al Registro Pubblico delle Opposizioni, che esisteva già dal 2010, ma solo per i numeri di rete fissa. Il servizio consentirà di inserire il proprio numero di telefono così da non riceve più le chiamate di telemarketing. Vediamo passo passo come iscriversi direttamente dal cellulare attraverso il sito ufficiale.
Come iscriversi al Registro Pubblico delle Opposizioni con il cellulare
La prima cosa da fare è andare sul sito ‘registrodelleopposizioni.it’. La prima schermata permette di accedere a due diverse aree, quella per i cittadini e per gli operatori telefonici.
Gli utenti che vogliono iscriversi al Registro dovranno cliccare su "Entra" nella sezione "Per il cittadino": come si legge sul sito, la sezione permette di conoscere le modalità di iscrizione e gestione del servizio, nonchè i diritti e le tutele riservati al cittadino.
Una volta entrati nell'area "Per il cittadino", bisognerà cliccare sul pulsante "Iscriviti" per non ricevere più chiamate di telemarketing indesiderate e/o pubblicità cartacea.

Per iscriversi è possibile utilizzare lo Spid, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, oppure farlo senza Spid. In quel caso bisognerà inserire tutti i dati richiesti nel modulo elettronico di iscrizione al RPO.

Come inserire i propri dati
Una volta iscritti, si passerà alla schermata successiva. Qui bisognerà inserire il numero di telefono (se ne possono inserire fino a 5) e la propria mail.

La verifica del numero di telefono di cellulare o fisso
Una volta inseriti i dati, è necessario chiamare entro 5 minuti il numero di telefono indicato per la verifica dell’utenza (il sistema riceverà la chiamata e aggancerà senza rispondere, validando il possesso dell'utenza telefonica che è stata indicata precedentemente).

La scelta dell’opposizione
Come ultimo step, bisogna scegliere da quale registro essere eliminati, e il gioco è fatto.

Iscrizione tramite email o telefono
Se non vogliamo seguire la procedura via web, possiamo inviare un'email a iscrizione@registrodelleopposizioni.it dopo aver compilato l’apposito modulo. Anche in questo caso servirà indicare il Codice Registro assegnato all'atto dell'iscrizione. Il modulo va compilato e salvato, senza cambiarne il formato.
Un altro modo per iscriversi al Registro delle Opposizioni è per via telefonica: basterà chiamare 800.957.766 da fisso o 06. 42986411 da cellulare e seguire le istruzioni.

Quanto costa l'iscrizione e dopo quanto tempo le chiamate vengono bloccate
Il servizio ovviamente è gratuito ed entro 15 giorni dalla richiesta le chiamate indesiderate degli operatori di telemarketing saranno bloccate.

Cosa succede se continuano a chiamarti?
Se gli operatori indesiderati continuano a chiamarti, puoi rivolgerti al Garante per la protezione dei dati personali o all’Autorità giudiziaria per far presente il problema e la società che non ha rispettato la normativa va incontro a sanzioni pecuniarie.

Gli obblighi dei call center
I call center hanno ora l’obbligo di rendere visibile il loro numero di telefono, di indicare agli interessati che i loro dati personali sono stati estratti dagli elenchi di abbonati e di fornire anche le indicazioni per iscriversi al Registro delle Opposizioni.

Perché esiste il Registro Pubblico delle Opposizioni
La necessità di allargare il Registro delle opposizioni ai numeri di telefono cellulare è nata anche in seguito alle criticità causate anche dalle chiamate automatizzate, le robocall, quelle cioè senza un operatore umano, che hanno reso ingestibile la situazione, danneggiando anche gli stessi operatori di telemarketing che operano nel rispetto della normativa.
Inoltre tutto ciò aiuterà a semplificare le procedure di accertamento delle violazioni.

Quali chiamate possiamo bloccare?
Il diritto di opposizione si applica al trattamento dei propri dati per fini di invio di materiale pubblicitario, di vendita diretta, di comunicazione commerciale o per il compimento di ricerche di mercato effettuate tramite l’impiego del telefono.
Inoltre vieta le chiamate di telemarketing e la cessione a terzi dei dati personali, l’iscrizione tra l’altro garantirà la decadenza dei consensi precedentemente rilasciati dagli utenti per chiamate con finalità commerciali, con e senza operatore umano, ad eccezione di quelle svolte dai soggetti ai quali abbiamo dato il consenso.

In pratica cosa succederà
Noi potremo inserire il nostro numero di telefono nel Registro delle Opposizioni e gli operatori di telemarketing dovranno consultarlo mensilmente, o prima dell’avvio di una campagna pubblicitaria, per mettere a confronto l’elenco che hanno a disposizione con quello fornito dal Registro, eliminando i numeri che si sono opposti.
L'obiettivo del Registro Pubblico delle Opposizioni, oltre ad eliminare le chiamate indesiderate a noi cittadini, è quello di permettere a chi lavora nel rispetto della normativa di non essere danneggiato da chi invece agisce scorrettamente.


Fonte: Fanpage

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

cookie