16 Luglio 2024
[]
[]
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
News
percorso: Home > News > ATTUALITA'

Fili Meridiani e la Lingua Arbëresh: conferenza a Napoli

27-10-2023 19:58 - ATTUALITA'
Fili Meridiani, un'iniziativa comunitaria nel cuore dell'Arbëria crotonese, ha offerto il proprio contributo alla Conferenza Internazionale di studi presso l'Università di Napoli L'Orientale, tenutasi nella regale cornice del Palazzo Du Mesnil sul lungomare. La conferenza ha visto la partecipazione di rappresentanti diplomatici, tra cui Anila Bitri Lani, Ambasciata d'Albania in Italia 🇦🇱, e Lendita Haxhitasim, Ambasciata del Kosovo in Italia 🇽🇰. Hanno preso parte relatori provenienti da diverse università d'Europa, tra cui Napoli, Palermo, Cosenza, Pristina, Tirana e Venezia, che hanno condiviso idee e prospettive su questioni legate all'educazione linguistica e alla cultura.

L'obiettivo principale della presentazione è stato condividere il lavoro di Fili Meridiani, focalizzato sull'educazione linguistica attraverso l'approccio digitale. Questo impegno si riflette nella creazione e diffusione di contenuti in lingua, attività laboratoriali presso il MUZÈ, l'istituzione di relazioni e il sostegno al turismo locale.

"Il riconoscimento della nostra iniziativa in una conferenza di tale rilevanza è un segno di apprezzamento, ma è anche un monito a intensificare il nostro impegno," ha dichiarato Ettore Bonanno di Fili Meridiani che ha relazionato alla conferenza con un contributo dal titolo: "Didattica della lingua e approccio digitale: l'impegno di Fili Meridiani nell'Arbëria crotonese".

E poi continua: "Il lavoro di Fili Meridiani va nella direzione di sollevare la lingua Arbëresh a uno status più elevato, offrendo prestigio e motivazione per preservare e promuovere questa lingua e stimolare le comunità e le famiglie ad adoperarsi costantemente per migliorare il riconoscimento e l'apprezzamento dell'Arbëresh, rafforzando la sua importanza. Avendo scelto di vivere nei paesi, riusciamo a raccontare sul web, sui social e tramite la stampa le comunità, i luoghi, i riti, le tradizioni e gli abitanti, creando un archivio digitale condiviso che sarà prezioso scrigno della memoria.

Inoltre lavoriamo sull'ospitalità e sul turismo e realizziamo laboratori tematici in lingua Arberesh, l'ultimo sulla storia e l'archeologia. Siamo felici che grazie ai nostri stimoli, e alla sensibilità di Dirigenti Scolastici aperti, sia ritornato l'insegnamento della lingua e della cultura arbëresh nelle scuole primarie di Pallagorio, Carfizzi e San Nicola dell'Alto."

Questo risultato è frutto di un notevole lavoro di squadra e impegno da parte dei seguenti membri:

- Ursula Basta
- Fabio D. Spadafora
- Ettore Bonanno
- Francesca Liuzzo
- Calabbria Cost Tu Cost
- Raffaella Bossio
- Rosa Bonanno
- Karen Fabiano
- Rosanna Panebianco
- Filomena Rizzo
- Emilia De Simone

Fili Meridiani continua a essere un riferimento importante per la promozione della cultura e della lingua Arbëresh nell'Arbëria crotonese, con l'obiettivo di conferirle uno status più elevato. Questo impegno è una testimonianza dell'importanza di preservare e valorizzare questa lingua unica.


Fonte: Redazione

Invia i tuoi Comunicati a info@redpost.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
cookie