17 Luglio 2024
[]
[]
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
News
percorso: Home > News > ATTUALITA'

Gli Stand Calabresi al Salone del Libro di Torino

31-05-2023 19:48 - ATTUALITA'
Di Elisabetta Mercuri.

215mila visitatori, 573 stand, 48 sale, quasi 25mila studenti provenienti da 18 regioni: sono i numeri che raccontano la 35esima edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino. Un successo oltre le aspettative che ha confermato il Salone come la più importante kermesse dell’editoria italiana.

Una kermesse alla quale la Calabria partecipa puntualmente, come occasione imperdibile «per rigenerare l’immagine di una terra meravigliosa e ricca di potenzialità, ancora poco sfruttate» ha affermato il Presidente della regione Roberto Occhiuto.

La Calabria era presente con due stand, quello della Regione Calabria e quello della Casa Editrice Rubbettino. Apprezzati e frequentatissimi, gli stand calabresi hanno attirato la curiosità e l’interesse dei visitatori per dimensioni e allestimenti.

Oltre 150mq la superficie dello stand della Regione Calabria, il blu come colore predominante, il colore istituzionale dell’Ente. A rendere più attrattivi gli spazi, ledwall e gigantografie raffiguranti paesaggi della Calabria. E poi il richiamo ai Bronzi di Riace poiché quest’anno ne ricorre il 50esimo anniversario della scoperta.

Curiosità e apprezzamenti, per l’altro stand calabrese, quello della Casa editrice Rubbettino. Uno stand manifesto, quello con cui ha partecipato la Rubbettino all’edizione 2023, il “Visual”, per simboleggiare, hanno spiegato i promotori “la frammentazione del mondo che stiamo vivendo in cui l’ottimismo della globalizzazione ha lasciato il posto alla volontà di potenza di identità distinte che confliggono tra loro, e purtroppo non solo sul piano culturale” e ribadire anche che “la cultura non può mai non può mai essere declinata al singolare ma nasce dalla sintesi di visioni policentriche e poliedriche del mondo e della realtà”.

Un’area di 60 mq., più di 3.500 volumi in esposizione e uno spazio proprio per eventi ed esposizioni. Tra gli appuntamenti della Rubbettino, quello mancato, nell’Arena Piemonte, con la Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Eugenia Roccella, alla quale è stato impedito da attivisti di “Extinction Rebellion” e femministe di “Non una di meno”, di presentare il suo libro “Una famiglia radicale”, anche se nello stand è risultato il titolo più venduto. «Un’occasione di dibattito mancata. Non è un bel segnale per la democrazia» ha affermato l’editore Florindo Rubbettino , spiegando che «Il libro della Roccella è anche il racconto di una vita spesa per i diritti civili, per le donne e per la libertà».

Altri volumi molto richiesti, come riferisce il responsabile commerciale Antonio Colosimo: “Ecoshock” di Giuseppe Caporale, “Gatti di Stato” di Carola Vai, “I lupi e gli agnelli” di Gigi Moncalvo” e “Family business: costruire un futuro sostenibile” di Paolo Morosetti.

Per lo spazio dedicato al mondo dei giovani e dello sport, grande interesse di pubblico ha registrato la presentazione del libro di Claudio Donatelli (preparatore atletico della Nazionale di Calcio) e Annalisa Nicastro, “L’invincibile estate”. All’incontro, organizzato in memoria di Gianluca Vialli, hanno partecipato l’ex giocatore e oggi dirigente sportivo Massimo Mauro, e Patrizia Panico, ex giocatrice ed oggi allenatrice della Fiorentina.

Da segnalare lo spazio che negli ultimi anni la Rubbettino ha dedicato alla produzione letteraria dell’Albania, Paese ospite d’onore di questa edizione del Salone.

La prima partecipazione della casa editrice Rubbettino al Lingotto di Torino risale al 1991, con il fondatore dell’azienda, Rosario Rubbettino. Da allora la casa editrice, con sede a Soveria Mannelli, ereditata da Florindo e Marco Rubbettino, non ha perso un appuntamento, eccetto i due anni di pandemia, nella convinzione che l’evento torinese non è solo un’importante vetrina, ma soprattutto un’occasione per veicolare, attraverso la cultura, l’immagine migliore della Calabria.


Fonte: Redazione

Invia i tuoi Comunicati a info@redpost.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
cookie