16 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > Calabria

Guardie Mediche: precisazione del Commissario Asp Crotone

23-03-2024 15:01 - Calabria

La proposta che abbiamo presentato ai sindaci, dopo aver fatto un’attenta valutazione delle attività svolte dalle singole postazioni, prevede un numero significativamente più ampio di postazioni di quella appena precedente (24 postazioni verso 14).

Sono stati analizzati attentamente i tempi di percorrenza e la viabilità, il fatto che alcune postazioni non potevano essere adeguatamente coperte per mancanza di personale. Abbiamo anche verificato la necessità di riqualificazione dei locali di alcune postazioni per adeguarne la sicurezza, interventi che abbiamo già programmato.

Occorre poi chiarire bene la differenza tra le postazioni di continuità assistenziale (ex guardia medica) con i servizi di emergenza urgenza. Mentre i primi sono in sostituzione del servizio dei medici di famiglia nelle ore notturne e festive (prestazioni quindi non urgenti), i secondi sono rivolti a problematiche urgenti e non differibili. La proposta aveva ridefinito alcune delle prime postazioni che per varie ragioni non erano efficienti e non ha naturalmente toccato i servizi di emergenza urgenza che, anzi da qualche settimana sono stati rafforzati con nuove ambulanze, e garantiranno a regime una maggiore tempestività di intervento sulle situazioni urgenti.

La proposta – a differenza della rete di continuità assistenziale attuale – rispetta la normativa nazionale e regionale e sarà nuovamente approfondita con i Sindaci della provincia.


Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
cookie