30 Settembre 2022
News
percorso: Home > News > Politica

IDM Calabria: verso il congresso rinnovati i vertici della Direzione federale

04-03-2022 12:49 - Politica
L’Italia del Meridione (IdM) rinnova i vertici della Direzione federale e si prepara al Congresso.

L’Italia del Meridione, nei giorni scorsi, ha riunito la direzione federale per definire la linea politica e la riorganizzazione del movimento.

La direzione federale ha:
- ratificato la nomina del Consiglio Federale di Vincenzo Castellano, già segretario federale IdM Giovani, a nuovo segretario federale;
- ha nominato il sen. Nicodemo Filippelli presidente onorario della direzione federale;
- ha indicato nel 1 Marzo e nel 30 Aprile le date di apertura e chiusura tesseramento;
- ha stabilito il mese di giugno come data per il Congresso Federale.

IdM, nel corso degli anni, da una prospettiva auspicabile si è concretizzata in un progetto politico vero e reale e oggi è una realtà politica che si pone e si propone come valida alternativa al potere di una classe politica fallimentare e al potere dei partiti centralisti scollati e sempre più distanti dai territori.

La visione e l’ambizione sono voler creare una grande forza federale, così come non lo è stata nessuna in Italia, a trazione meridionale ma con vocazione nazionale. Un’Italia unita ma autonomista, decentrata, che ha la forza e la capacità di mettere insieme le sue eccellenze e peculiarità. La sfida è uscire da una a narrazione che ha visto il Sud come questione cambiando prospettiva e detassandolo dai pregiudizi.
L’intento è superare le ideologie e i populismi, per dare un nuovo corso alla politica e al sud, inteso non più come Meridione d’Italia, che definisce un’indicazione geografica, ma “Italia del Meridione”, che rappresenta invece una denominazione politica.
Il prossimo passaggio sarà la convocazione dei Congressi, approssimativamente nel mese di giugno, dove le parole d’ordine saranno: partecipazione, politica come ragion d’esser della condivisione che guarda al bene comune, accoglienza e socialità come principio, militanza che diventa credo, competenza che è senso civico e valore delle istituzioni. Territorialità come vocazione e movente di un disegno programmatico che vede il sud porsi come traino dell'intero Paese.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

cookie