30 Settembre 2022
News
percorso: Home > News > ATTUALITA'

Isola Caporizzuto (KR): nasce la "Casa della Comunità" in zona Suggesaro

02-03-2022 18:10 - ATTUALITA'
Avrà sede nella zona di Suggesaro, nell’area del già esistente Polo Sanitario, la “Casa della Comunità” finanziata con fondi PNRR con un investimento di 1,4 milioni di euro e che sarà realizzata in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone. Le Case della Comunità sono strutture sanitarie a tutti gli effetti, pensate per servire un’utenza dai 15 mila ai 30 mila abitanti, nel quale rientra pienamente il Comune di Isola Capo Rizzuto. La Casa della Comunità è promotrice di un modello di intervento multidisciplinare, nonché luoghi per la progettazione di interventi di carattere sociale e di integrazione sociosanitaria. Nello specifico si tratta di un Poliambulatorio dotato di medici specialisti, tra cui pediatri, logopedisti, fisioterapisti, dietologi, tecnici della riabilitazione ma anche infermieri di famiglia, una figura di fondamentale importanza per le famiglie con all’interno persone con disabilità. Ci sarà inoltre la presenza di laboratori analisi, radiologia e altri servizi sanitari. Il progetto, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale nella persona del Sindaco Maria Grazia Vittimberga con delega alla Sanità, è stato portato avanti grazie anche alla collaborazione con la Provincia di Crotone attraverso il consigliere Raffaele Gareri, sempre vicino alle tematiche del territorio. Lo stesso Sindaco si dichiara soddisfatto per questo ennesimo progetto portato avanti dalla sua amministrazione: “E’ un’occasione importante per il nostro territorio che non potevamo farci sfuggire, l’ennesimo servizio che ci permetterà di crescere ancora come comunità e aumentare i servizi nei confronti dei nostri cittadini. Il nostro obiettivo è quello di essere sempre vicini alle tematiche delicate dei cittadini e l’ambito sanitario è di vitale importanza per crescere e avere tutti i canoni per diventare una città”. “A nome di tutti i cittadini – conclude il Sindaco – ringrazio l’ASP di Crotone e il commissario della stessa azienda dottor Domenico Sperlì; la Provincia di Crotone nella persona del consigliere Raffaele Gareri e la Regione Calabria, per averci ascoltato permettendo la realizzazione di questo polo anche a Isola Capo Rizzuto”.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

cookie