19 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > Cronaca

Meteo: non si orma il maltempo, perturbazioni in arrivo

11-04-2023 11:27 - Cronaca
Ecco le previsioni nel dettaglio.

Primavera instabile con l’arrivo di alcuni cicloni che hanno pilotato perturbazioni verso l’Italia, colpendo soprattutto le regioni centrali e meridionali. E anche nei prossimi giorni il meteo continuerà ad essere incerto. Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, informa che, dopo un martedì in prevalenza stabile e soleggiato salvo più nubi anche compatte al Nord, da domani si avvicinerà una perturbazione atlantica. Il tempo comincerà a peggiorare al settentrione all’insegna di un cielo subito coperto, mentre le precipitazioni dai settori alpini scenderanno gradualmente di latitudine fino a raggiungere le zone pianeggianti verso sera e notte a iniziare da ovest verso est.

Non è finita qui però. Dopo un venerdì di pausa con residue piogge e sole più prevalente, dalle prime ore di sabato una nuova e più intensa perturbazione raggiungerà l’Italia attraversandola nel corso del weekend. Le precipitazioni, spesso temporalesche e localmente accompagnate da improvvise grandinate, interesseranno maggiormente le regioni centrali e il Sud peninsulare; il Nord, almeno il settore occidentale, sarà saltato dalle piogge.

Infine dobbiamo menzionare anche la neve, che tornerà a imbiancare le Alpi, a quote di tutto rispetto per essere quasi metà aprile: la perturbazione di giovedì riporterà la neve fino a quote collinari (5-600 metri), specie in provincia di Sondrio, Trento, Bolzano e Belluno. La perturbazione del weekend sarà accompagnata da nevicate solo sopra i 1400 metri di quota, ma anche sugli Appennini centro-meridionali.



Fonte: Redazione
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
cookie