21 Maggio 2024
News
percorso: Home > News > Calabria

Ryanair: 12 nuovi collegamenti dalla Calabria

16-02-2024 10:10 - Calabria
Otto nuovi collegamenti da Reggio Calabria, uno su Lamezia Terme, e tre su Crotone.
È questo il programma che Ryanair, la compagnia irlandese low cost, ha predisposto per il prossimo triennio in Calabria.

"E' solo un punto di partenza" ha promesso il Ceo di Ryanair Eddie Wilson, che stamani ha partecipato ad una conferenza stampa, sulla terrazza del Museo Nazionale di Reggio Calabria, insieme al presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto e a Marco Franchini, presidente della Sacal, la società di gestione degli aeroporti calabresi.

I nuovi collegamenti da Reggio interesseranno Barcellona, Berlino, Manchester, Marsiglia e Tirana e, per i voli interni, Bologna, Torino e Venezia. "Scusate il ritardo - ha detto Wilson - sono rimasto ammaliato da Scilla. Sono andato a visitarla; un posto bellissimo. E sono sicuro che tutti i turisti che arriveranno qui, faranno lo stesso". Wilson ha ringraziato Occhiuto: "Dopo l'incontro della scorsa estate abbiamo lavorato molto. Ryanair sta girando molto. Non vediamo l'ora di operare in tutti i tre gli scali calabresi". Lamezia sarà colegata con Valencia e Crotone con Torino.
"Questa non è la fine, è l'inizio" ha detto Occhiuto che ha ringraziato Wilson "per il suo impegno a favore della Calabria.

Fino ad oggi - ha aggiunto - l'aeroporto di massimo interesse era Lamezia e lì, ovviamente continueremo ad investire perché è un aeroporto internazionale. Ma incontrandomi con Wilson ho espressamente chiesto di approfondire la possibilità di sviluppare l'aeroporto di Reggio perché è uno scalo che deve attrarre anche l'utenza della Sicilia orientale". Le due città, Messina e Reggio Calabria erano rappresentate, rispettivamente, dall'assessore al Turismo Enzo Caruso e dal sindaco Giuseppe Falcomatà.
"Un'ottima notizia per la città - ha detto Falcomatà - e bisogna dare atto alla Regione ed al presidente Occhiuto che ha sfruttato al meglio quella norma che consente alle Regioni, agli Enti territoriali, di dialogare direttamente con le compagnie aeree. L'impegno deve essere quello di garantire una continuità anche oltre il 2026".

Da oggi, sul sito di Ryanair, è disponibile la promo per i voli da e per la Calabria, a 24,99 euro a tratta.
"È un giorno davvero importante per la Calabria. Avere un interesse così marcato da parte di Ryanair, compagnia aerea leader in Europa - ha detto inoltre Occhiuto - è per noi motivo di grande orgoglio, ma rappresenta anche una nuova entusiasmante sfida. Il mio governo sta raccontando ai propri partner nazionali e internazionali le straordinarie opportunità che ha la nostra Regione. Da governatore mi sento un manager della Calabria, che deve presentare al meglio il proprio 'prodotto' facendo emergere le sue indiscusse qualità. L'obiettivo è quello di attrarre investimenti e turisti".

"Ryanair - ha aggiunto il presidente della Regione - ha deciso di investire in Calabria centinaia di milioni di euro, verranno creati tanti nuovi posti di lavoro, si svilupperanno ulteriormente i nostri tre aeroporti. Il traffico aereo nella nostra Regione nel 2023 è stato di circa 3,3 milioni di passeggeri. Nel 2024 puntiamo a 4 milioni. L'obiettivo è quello di avere in Calabria entro qualche anno 6 milioni di passeggeri: raddoppiando di fatto il dato del 2023".
Con i nuovi voli annunciati oggi, sono, complessivamente, 30, i collegamenti Ryanair in Calabria: 18 su Lamezia Terme (Valencia - nuovo - Baden, Bologna, Bruxelles, Francoforte Hahn, Genova, Cracovia, Londra, Malta, Memmingen, Milano B, Milano M, Norimberga, Pisa, Torino, Venezia, Verona, Vienna), 8, tutti nuovi, su Reggio Calabria (Torino, Berlino, Bologna, Manchester, Marsiglia, Tirana, Torino, Venezia) e 4 su Crotone (Torino - nuovo - Bologna, Milano B, Treviso).



Fonte: Ansa

Invia i tuoi Comunicati a info@redpost.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
cookie