14 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > Sport

Serie C: vincono Catanzaro e Crotone, giallorossi allungano

13-11-2022 20:45 - Sport
Il Catanzaro vince e continua a mantenere la vetta della classifica del girone C della serie C: i giallorossi hanno vinto per 0-1 sul campo del Monterosi Tuscia – a segno al ’54 Fazio. Allungano di tre distanze dalla seconda Pescara: alle spalle degli abruzzesi il Crotone che accorcia vincendo 2-1 contro la Fidelis Andria. A segno per i rossoblu Pannitteri (’57) e Gomez (’74).
Primo tempo
Parte subito in attacco il Crotone: al 3′ bella azione di Chiricò che arriva al tiro, ma si spegne sulla rete esterna illudendo lo Scida. La partita la sbloccano i pugliesi con la rete a freddo di Bolsius al 13′. Rossoblu storditi dal gol: al 27′ punizione e colpo di testa di Mogos che si spegne – ancora a lato. Spiragli nei minuti seguenti e accenni di reazione. Andria ancora vicino al gol con un calcio di punizione al limite dell’area (fallo di Tribuzzi e giallo, sostituito poi da Tumminello) al 31′: il tiro fa la barba al secondo palo. Ospiti vicini in un paio di occasioni davanti alla porta rossoblu difesa oggi da Dini, preferito al titolare Branduani.

Secondo tempo
Gol annullato al Crotone su colpo di testa di Tumminello al 49′. I padroni di casa pareggiano al 57′ con Pannitteri su assist di Chiricò. Al 59′ rossoblu di nuovo all’attacco con cross di nuovo di Chiricò, ma Gomez manca l’appuntamento con la palla da mettere solo in rete, servita a pennello. Fallo su Giron e calcio di rigore segnato da Gomez al ’74 che sigla la rimonta; espulso per proteste l’allenatore della Fidelis Andria Diaw Doudou. Petriccione sbaglia un gol clamoroso all’87’ trovandosi solo davanti al portiere pugliese.



Fonte: TgCal24
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
cookie