04 Ottobre 2022
News
percorso: Home > News > CURIOSITA'

Svolta in Spagna, approvato il Congedo Mestruale

19-05-2022 07:42 - CURIOSITA'
È svolta in Spagna per le donne lavoratrici affette da dolori mestruali. Il governo ha infatti approvato un progetto di legge che riconosce loro congedi in caso di cicli «invalidanti»: saranno permessi «speciali» di durata variabile a seconda dei casi e pagati «integralmente» dallo Stato. Una misura esistente, in termini più o meno simili, solo in alcuni paesi asiatici e in Zambia. «Siamo il primo Paese in Europa a riconoscere la salute mestruale come parte dei diritti delle donne», ha rivendicato la ministra delle Pari Opportunità, Irene Montero.

«Il messaggio è chiaro: il ciclo mestruale non sarà più un tabù», ha affermato Montero in conferenza stampa. «È finito il tempo di andare al lavoro dopo esserci imbottite di pillole e dover nascondere il dolore che proviamo», ha aggiunto. Per accedere al congedo, ha precisato la ministra, non sarà necessario aver versato contributi in precedenza. Bisognerà però dimostrare, tramite certificato medico, che il ciclo mestruale è associato a un dolore invalidante, una condizione spesso «legata ad altre patologie».

In Italia, una proposta per introdurre congedi mestruali era arrivata nel 2016 da quattro deputate del Partito Democratico, ma l'iniziativa non è andata a buon fine.



Fonte: La Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

cookie